Campi / Charvensod


Comune a cinque chilometri da Aosta, sulla destra orografica della Dora Baltea. Abitato sin dall‘antichità e dominato dalle vette della Becca di Nona e dal Mont Emilius, Charvensod si trova sulla strada che conduce a Pila, la bella stazione sciistica che domina Aosta.

Del 1620 la Cappella di Santa Colomba, sita in un‘area denominata Duys in cui sgorgava una sorgente che attirava gruppi di escursionisti attirati dalla bontà e freschezza della sua acqua.

Nel comune è situato, a 1773 m, l‘eremo di San Grato, uno tra i più celebri della Valle, nel “cuore” del bosco di Pila.

Il territorio offre agli appassionati di ambiente ed ecologia la possibilità di percorrere itinerari meravigliosi, di media e alta montagna, caratterizzati da difficoltà di varia natura.

Da citare infine una singolare gara podistica, l’Aosta-Becca di Nona che, in estate, porta gli skyrunners a cimentarsi, tra andata e ritorno, lungo i 27 km, e i 5000 metri totali di dislivello, che dividono il capoluogo regionale con la vetta che sovrasta il comune.

INFORMAZIONI UTILI


Come arrivare

Campo sportivo G. Saba
Loc. Plan-Félinaz, 123
11020 Charvensod (AO)
T +39 0165 40348