A Charvensod, QuinciTava e Savigliano il memorial Livio Forma

14 Giugno 2018

Sono Charvensod, Quincinetto Tavagnasco e Giovanili Calcio Sc Savigliano i vincitori del 4° memorial Livio Forma, torneo di apertura del 2° Snoopy Trophy-AIC – 7° Trofeo Valle d’Aosta Calcio 2018, manifestazione riservata agli Allievi 2001 e 2002 e ai Giovanissimi 2003. Dopo giorni e giorni di maltempo, pioggia, cielo grigio e nuvole basse, un cielo azzurrissimo ha accolto, questa mattina, le 33 squadre che hanno dato vita al torneo dedicato a Livio Forma, giornalista e già presidente onorario del Trofeo Valle d’Aosta. Dopo cinquanta partite, il campo ha decretato i vincitori, al termine di partite avvincenti e di buon livello tecnico.

Allievi 2001 * Dopo le qualificazioni del mattino, nel pomeriggio il triangolare disputato sul centrale di Gressan. Nella prima partita, lo Charvensod ha avuto ragione, 4-3 dopo i calci di rigore, della Biellese; i tempi regolamentari si erano conclusi sull’1-1, grazie alle reti di Manuel Brunod e Davide Facchetti. Anche il secondo incontro si conclude con il tiro dagli undici metri; a spuntarla, 5-4, sono i bergamaschi dell’Azzano Grassobbio, che al termine dei regolamentari avevano impattato 2-2 (reti di Viganò e Koulibaly e Facchetti e Scaramuzzi) contro la Biellese. Decisiva la terza partita, con lo Charvensod che dilaga, 6-1, contro l’Azzano; a entrare nel tabellino dei marcatori Tommaso Canonico (3), Manuiel Brunod (2) e un’autorete.

Allievi 2002 * A decidere la vincitrice del torneo il triangolare di Roisan. Aprono le ostilità Quincinetto Tavagnasco e Canegrate, con i canavesani che s’impongono 3-2. Con lo stesso punteggio i milanesi hanno avuto ragione del Volpiano; nel terzo e conclusivo incontro, il QuinciTava superava, 3-0, il Volpiano.

Giovanissimi 2003 * Dai quattro gironi di qualificazione conquistavano il diritto di disputare la finale i cuneesi della Giovanili Calcio Savigliano e i vercellesi del Borgosesia. La vittoria passava attraverso i calci di rigore (0-0 al termine dei tempi regolamentari) e ad avere la meglio, per 4-2, è il Savigliano. Anche la finale per il terzo e quarto posto si risolve dal dischetto, con il punteggio di 1-1 al triplice fischio del direttore di gara tra Bra e Area Calcio Alba Roero; a imporsi sono proprio quest’ultimi, con il risultato di 4-2.

Domani, mattinata dedicata ai check-in, dalle 8 alle 14. Per snellire le operazioni di accreditamento, sul sito della manifestazione, www.snoopytrophyvda.it, sono scaricabili la distinta di gioco e la liberatoria alle immagini, inviabili all’indirizzo di posta snoopytrophyvda@gmail.com. Dalle 14.30, dai 72 campi tracciati in 32 strutture di 31 comuni valdostani, il fischio d’inizio del 2° Snoopy Trophy-AIC. In serata, dalle 20.30, la cerimonia di apertura della manifestazione, che inizierà con la sfilata di tutti i giovanissimi calciatori che animeranno la tre giorni del 7° Trofeo Valle d’Aosta Calcio 2018.

Sulla pagina ftp www.snoopytrophyvda.it/media sono disponibili le foto e i video del 4° memorial Livio Forma. Per accedere alla pagina e poter scaricare i contenuti è necessario registrarsi e attendere qualche minuto, tempo necessario all’amministratore del sito di verificare la registrazione e abilitare l’utente alle operazioni.