Recordo di iscrizioni allo Snoopy Trophy–AIC: 274 squadre

6 Maggio 2018

Giovedì 3 maggio, 15.10: il Campomorone Sant’Olcese di Genova formalizza l’iscrizione ed è la 257 squadra del 2° Snoopy Trophy – AIC, nuovo record di partecipazione per il Trofeo Valle d’Aosta Calcio, superando di una unità il precedente limite, stabilito nell’edizione 2016. Venerdì 4 maggio, 17.38: prima di due giorni di calma apparente, un’altra genovese, la De Rissi San Gottardo, porta il computo totale a 274 squadre.

Credo che questi numeri, che fanno girare un po’ la testa – commenta Renzo Bionaz, presidente del Comitato organizzatore -, sono per noi un autentico attestato di stima. Sono la conferma che nelle sei edizioni precedenti abbiamo lavorato bene, ci siamo proposti nel giusto modo, e ora siamo ripagati dalla fiducia di tutti quelli che hanno deciso di rendere ancor più accattivante il nostro torneo. Ora iniziamo a pianificare la quattro giorni; per noi e per tutti i volontari e la Pro loco di Gressan saranno giorni… impegnativi”.

Non possiamo che essere molto felici – fa da contraltare Loris Chabod -, di essere riusciti a superarci, e non di poco. Per la verità, già i numeri della scorsa edizione erano di assoluto rilievo (240), ma ora possiamo iniziare a ragionare con anticipo sulla composizione dei gironi, a ‘prenotare’ i campi su tutto il territorio regionale e a organizzare l’accoglienza. Abbiamo ancora contatti con delle squadre che vogliono venire in Valle d’Aosta a metà giugno: faremo delle valutazioni, ma a breve chiuderemo le iscrizioni, con obiettivo quota 300.”

Al momento c’è spazio soltanto per una ventina di formazioni – spiega Massimo Capussotto -; il lavoro che ci aspetta sarà minuzioso, nel senso che la priorità sarà il completamento delle categorie in modo che sia divisibili ‘per quattro’, ovvero il numero di squadre che formano un girone. Qualche annata è ‘chiusa’ e, o abbiamo quattro richieste, oppure dovremmo giocoforza e a malincuore rifiutare l’iscrizione. Abbiamo società provenienti da quattro federazioni straniere e da nove regioni d’Italia (Valle d’Aosta compresa) e, a queste ultime si aggiungeranno per certo gli amici calabresi, ma credo che già questa settimana chiuderemo le iscrizioni e sono certo sfioreremo quota 300. L’ideale, per la situazione attuale sarebbe 296, cosa che ci permetterebbe di avere tutte le categorie suddivisibili in gironi da quattro”.

Grandi risposte arrivano dai social – Facebook, Instagram e Twitter -, che negli ultimi cinque mesi hanno avuto una crescita esponenziale, facendo registrare, anche questi, numeri da capogiro. Curiosità, novità e informazioni si possono trovare sui profili @SnoopyTrophyVdA. Tra poco diventerà fondamentale per tutte le squadre iscritte visitare il sito internet, www.SnoopyTrophyVda.it per scaricare i moduli d’iscrizione, la liberatoria e la distinta di gioco dei giovanissimi protagonisti del 7° Trofeo Valle d’Aosta.